02/02/2009   
Gli Steelers vincono il Superbowl
Un touchdown nei secondi finali porta a Pittsburgh il trofeo: gara incerta e combattuta fino al termine con i Cardinals capaci di una clamorosa rimonta, e gli Steelers prontissimi ad approfittare dell'ultima occasione per poter vincere.

I Pittsburgh Steelers hanno vinto la 43esima edizione del Superbowl battendo gli Arizona Cardinals 27-23 con un touchdown in extremis ad appena 35 secondi dalla fine del tempo. Provvidenziale la presa del receiver Santonio Holmes, poi nominato MVP del match, che ha scatenato la festa dei tifosi di Pittsburgh. Beffati i Cardinals dopo che la squadra di Arizona, sotto 20-7 era riuscita a rimontare e portarsi in vantaggio grazie a un touchdown di Larry Fitzgerald su un passaggio da quasi 64 yarde. Per gli Steelers la sesta vittoria in sette Superbowl disputati.


Fonte: it.eurosport.yahoo.com
 

Siti Web personalizzati di Euweb.it