12/01/2009   
Domenica sfortunata per Bargnani e Belinelli
Il Mago ko con i Raptors, il bolognese si infortuna.
Diciassette punti sfortunati per Andrea Bargnani e Marco Belinelli, entrambi usciti a testa bassa dalle partite della domenica della regular season Nba.
Bargnani ha realizzato 17 punti nel match perso dai suoi Toronto Raptors, battuti in casa dai Boston Celtics per 94-88. Il talento romano, miglior realizzatore dei Raptors (15 punti a testa per Chris Bosh e Jamario Moon), ha giocato poco meno di 32 minuti con un modesto 5/14 dal campo, 3/5 dalla linea dei tre punti, 4/6 dalla lunetta, nove rimbalzi di cui sette in difesa, tre assist, due palle perse ed una stoppata all’attivo.
Maggiore, almeno dal punto di vista personale, la sfortuna toccata a Belinelli. Il bolognese, autore di 17 punti nella vittoria dei Golden State Warriors per 120-117 contro gli Indiana Pacers, ha giocato 30 minuti per poi uscire a causa di una distorsione alla caviglia destra. Nel secondo quarto l’ex Fortitudo Bologna aveva rimediato un fallo tecnico per un alterco con Danny Granger, autore di ben 42 punti.

Fonte: lastampa.it
 

Siti Web personalizzati di Euweb.it